Discussione:Patrick O'Brian

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Scelta delle citazioni[modifica]

Mi trovo sempre un po' in difficoltà quando tento di estrarre citazioni da questi libri perché sono una stratificazione di diversi stili narrativi e generi: sono pur sempre romanzi d'azione e quindi c'è poco da citare per "rappresentarli", mentre se si volessero riportare i passaggi narrativi divertenti (uno a pagina) o le considerazioni (o persino battute) trovate nei discorsi fra i molti personaggi, dalle lettere di Jack o al diario di Stephen (che si prestano anche come veri e propri aforismi) non si finirebbe piú e la scelta è sempre arbitraria. Provo a spiegare qui come ho scelto le ultime aggiunte.

  • Pace: tema ricorrente in questi termini.
  • Confidenze e diario di Stephen: uno dei fili rossi fondamentali della serie.
  • Jagiello e le donne: tema ricorrente nel libro che alla fine assume una certa importanza nella fuga dalla Francia.
  • Figli: Stephen ripete questa opinione in continuazione, il tema è ricorrente.
  • Umore: anche questo è se si vuole un tema ricorrente, e la causa del cattivo umore di Stephen è il problema/tema principale di questo volume (gli agenti francesi e il tradimento).
  • Corteggiamento: altro tema ricorrente (a partire dalle esperienze di Jack e Stephen).

--Nemo 10:08, 8 set 2011 (CEST)