Discussione:Tigre di carta

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Penso che le citazioni di Mao Tse Tung inserite siano pertinenti alla voce Reazionario, l'oggetto di questa voce è una locuzione cinese. Quelli inseriti, in rapporto alla voce creata, sono semplici esempi di uso. --Sun-crops (scrivimi) 15:12, 8 mag 2021 (CEST) Leggo inoltre nell'enciclopedia Treccani: "tigre di carta, locuz. usata dai comunisti cinesi (ma probabilmente di coniazione anteriore) nel periodo maoista con riferimento agli Stati Uniti d’America, per significare che la loro potenza militare era più apparente che reale, e poi estesa a indicare ogni forza tradizionalmente temuta che, per quanto sembri potente ha sempre lati deboli e può essere vinta (per es.: l'Occidente è una t. di carta; la t. di carta del capitalismo)." [1], in en.wikipedia si precisa ulteriormente :"Zhilaohu is an ancient phrase. John Francis Davis translated the Chinese phrase as "paper tiger" in a book on Chinese history published in 1836.[1] In a meeting with Henry Kissinger in 1973, Mao Zedong claimed in a humorous aside to have coined the English phrase, which provoked laughter all around." [2], in es.wikipedia: La expresión tigre de papel traduce literalmente la antigua frase china zhǐlǎohǔ (en chino tradicional, 紙老虎; en chino simplificado, 纸老虎), utilizada para designar algo que aparenta ser una amenaza pero que es en realidad inofensivo.; in ru.wikipedia abbiamo dettagli ancora più precisi [3], per de.wikipedia, invece, la locuzione è di Mao. Se è così, è estremamente incerto che la paternità di questo (antico, a quanto pare) modo di dire possa essere attribuita a Mao [4]. --Sun-crops (scrivimi) 15:52, 8 mag 2021 (CEST)[rispondi]

Mi sembra di aver capito che:
  • zhilaohu (lett. 'tigre di carta') è un modo di dire cinese, anteriore non solo a Mao ma a tutto il movimento comunista;
  • zhilaohu era già stato tradotto in inglese all'inizio dell'Ottocento come "paper tiger", ma non era entrato nell'uso comune;
  • La traduzione letterale di zhilaohu è entrata nell'uso comune in Occidente grazie all'opera di proselitismo da parte dei comunisti cinesi verso il resto del mondo, soprattutto attraverso la diffusione massiccia della raccolta di citazioni di Mao (il cosiddetto Libretto rosso) negli anni '60: in Cina, gli anni della Rivoluzione culturale; in Occidente, delle contestazioni giovanili e della diffusione di dottrine politiche di sinistra in contrasto con l'Unione Sovietica, tra cui appunto la dottrina maoista.
Non so se secondo le convenzioni di Wikiquote gli esempi d'uso vadano inseriti o meno nella voce di una locuzione, nel frattempo avevo già aggiunto una citazione di Mao sulla locuzione stessa, in cui si attribuisce la paternità della traduzione inglese di zhilaohu in "paper tiger" (a torto, visto che la prima attestazione di "paper tiger" risale appunto al 1836; di fatto però la locuzione è entrata nell'uso comune al di fuori della Cina grazie al proselitismo maoista, e non solo nella lingua inglese).--Syd Storm (scrivimi) 17:54, 8 mag 2021 (CEST)[rispondi]