Don Curry

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Don "D.C." Curry (1961 – vivente), attore e comico statunitense.

  • [Sul caso O. J. Simpson] Hanno troppe prove contro O. J. Nessuno avrebbe potuto essere così dannatamente stupido! [...] Nessuno avrebbe potuto fare tutti quegli errori. Nessuno avrebbe potuto far gocciolare tutto quel sangue sulla scena del crimine, portare il guanto insanguinato a casa sua, farlo gocciolare lungo tutto Rockingham Boulevard... Sangue tra i cespugli, sangue nel prato – e lasciane un po' su uno dei corpi! –, sangue sulla recinzione, sangue fuori dalla porta anteriore, sangue all'interno della porta anteriore... [...] O. J. non avrebbe potuto fare tutto questo! Soltanto degli O. J. avrebbero potuto fare tutta quel casino! E Johnnie Cochran... Johnnie Cochran è così furbo che è riuscito a far credere a O. J. che non è stato lui!
They got too much evidence against O. J. Nobody could have been that damn stupid! [...] No one man could have made all that mistakes. No one man could have dropped the blood at the crime scene, take the matching blooded glove to his own house, drip blood down the Rockingham Boulevard... Blood in the bushes, blood in the grass – let it get on top of one of the bodies! – blood on the fence, blood on the outside of the front door, blood inside the front door... [...] O. J. couldn't have done all that! The O. Jays could have done all that stuff! And man, Johnnie Cochran... Johnnie Cochran is so smooth he got OJ thinking he didn't really do it! (da uno spettacolo di stand-up comedy durante il programma televisivo ComicView, Black Entertainment Television, 1995[1])

Note[modifica]

  1. Visibile al minuto 2:45 di (EN) Don D.C. Curry on O. J. case 1994, YouTube.com

Altri progetti[modifica]