Dori Ghezzi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Wess e Dori Ghezzi a Sanremo (1973)

Dori Ghezzi (1946), cantante italiana.

Citazioni di Dori Ghezzi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Wess] Era simpatico, divertente e cocciuto. È stato un compagno di lavoro sempre affidabile e piacevole e insieme a lui ho avuto le più grandi soddisfazioni professionali della mia vita. Il nostro è stato un successo italiano e internazionale: siamo stati infatti la prima coppia canora caffellatte del mondo. Fra i nostri fan c'era Fabrizio De André, che ai nostri spettacoli si mescolava fra il pubblico per saggiarne gli umori.[1]
  • Fabrizio è di tutti.[2]
  • Una delle grandi qualità di Fabrizio è che non è mai stato moralista, non ha mai apprezzato il perbenismo e ha sempre cercato di capire le debolezze umane. E poi la pietas umana, che era per lui un elemento essenziale per conoscere il prossimo, e che è sempre stata al centro della sua poetica. Fabrizio è anche stato sempre molto coerente.[3]
  • [Sull'interpretazione cinematografica di Fabrizio De André] Avevo deciso che l'attore giusto sarebbe stato quello che avrebbe detto "non sono in grado di farlo". Guarda caso, è stata la prima risposta di Luca.[4]

Note[modifica]

  1. Citato in Corriere della Sera, 23 settembre 2009.
  2. Citato in Don Andrea Gallo, Sopra ogni cosa, Piemme, Milano, 2014, p. 5. ISBN 978-88-566-2458-8
  3. Citato in Corriere della Sera, 23 febbraio 2010.
  4. Dall'intervista di Teresa Marchesi, Dori Ghezzi: "Il film su Fabrizio De André? Luca Marinelli si è calato in questo ruolo con grande paura", Huffingtonpost.it, 9 gennaio 2018.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]