Dredd - Il giudice dell'apocalisse

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Dredd - Il giudice dell'apocalisse

Immagine SDCC13 - Judge Dredds outfit (9345257123).jpg.
Titolo originale

Dredd

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Regno Unito, India, Sud Africa
Anno 2012
Genere fantascienza, azione, thriller
Regia Peter Travis
Soggetto John Wagner e Carlos Ezquerra
Sceneggiatura Alex Garland
Produttore Alex Garland
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Dredd - Il giudice dell'apocalisse, film del 2012 con Karl Urban, regia di Peter Travis.

Incipit[modifica]

L'America è una terra distrutta dalle radiazioni. All'interno c'è una città. Fuori dalle mura di confine, un deserto. Una Terra Maledetta. Dentro le mura... una città dannata, che si estende da Boston a Washington DC. Un paesaggio ininterrotto di cemento. Ottocento milioni di persone che vivono tra le rovine del vecchio mondo e le megastrutture di quello nuovo. Mega edifici... mega autostrade... Mega City One. Sconvolti, soffocati, allo sbando per la mancanza di regole, i cittadini hanno paura della strada, le pistole, le gang. L'unica cosa da fare è combattere per l'ordine nel caos, con gli uomini e le donne del Palazzo di Giustizia. Le giurie... gli esecutori... i Giudici! (Giudice Dredd)

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Controllo, hanno appena investito un innocente, li faccio fuori. (Giudice Dredd)
  • Controllo, mandate paramedici sul posto. Diversi feriti e corpi da riciclare.[1] (Giudice Dredd)
  • Dodici reati gravi segnalati ogni minuto, più di 17.000 al giorno. Noi rispondiamo a circa il 6%. (Giudice Dredd)
  • Peach Trees... sono Ma-Ma. In questo isolato ci sono due Giudici. Li voglio morti. Finché non avrò quello che voglio, l'isolato è chiuso. Tutti voi del clan, date la caccia ai Giudici. Gli altri, fuori dai corridoi e toglietevi dalla nostra strada fino alla fine degli spari. Se sento che qualcuno sta aiutando i Giudici, ucciderò loro e tutta la generazione futura della famiglia! In quanto ai Giudici... state fermi, o scappate. Fate come volete, siete miei! (Ma-Ma)
  • Voglio i corridoi Nord ed Est totalmente coperti. Tu, Sal, quelli a Ovest e a Sud. E fatevi sentire con le armi, serviremo questi Giudici a Ma-Ma su un piatto d'argento! (Big Joe)
  • Non sono morti finché non li troviamo morti... o parte di loro, almeno. (Caleb)
  • [Ultime parole, a Dredd] Dannazione, ma che cazzo fai?! No! No, no, no! No!! (Caleb) [Dredd lo butta dalla balconata]
  • Che preferite, ragazzi? Morire o gli iso-cubi? Non fa differenza per me. (Giudice Dredd)
  • Abitanti di Peach Trees, sono il Giudice Dredd. Nel caso l'aveste dimenticato, questo isolato è soggetto alle stesse regole del resto della città. Ma-Ma non è la legge... io sono la legge. Ma-Ma è una criminale comune, colpevole di omicidio, colpevole della produzione e distribuzione del narcotico conosciuto come Slo-Mo, ed è già stata condannata a morte! Chiunque mi impedirà di compiere il mio dovere sarà considerato complice dei suoi crimini. Siete stati avvertiti. E quanto a te... è il momento del giudizio, Ma-Ma! (Giudice Dredd)
  • [Ultime parole, ad Anderson] Abbassa la pistola, recluta, sono qui in tuo aiuto! (Giudice Kaplan) [Anderson le legge la mente e la uccide]

Dialoghi[modifica]

  • Dredd: Moto, attivare "controllo folla".
    Computer della moto: Attivato. Cittadini, state calmi. Allontanatevi dalla scena del crimine. Qualunque tipo di interferenza sarà sanzionata con una condanna di 5 anni negli iso-cubi.
  • Dredd: Ora parliamo.
    Zwirner: Di che cosa, Giudice?
    Dredd: Libera l'ostaggio senza ferirlo, e ti garantisco una condanna a vita in un iso-cubo senza condizionale.
    Zwirner: "Senza condizionale"? È questo che offri?!
    Dredd: Soltanto se accetterai. I tuoi reati sono omicidio plurimo e tentato omicidio di un Giudice. Se non vuoi collaborare, la condanna... è la morte!
    Zwirner: Non sei un buon negoziatore, Giudice! Sai perché? Non hai un cazzo di potere!! Già! Ecco l'accordo: o mi lasci andare, o il suo cervello salta, okay?!
    Dredd [gli punta il Legislatore addosso]: Le negoziazioni sono finite.
    Zwirner: Ehi, che cosa fai? Sentito che ho detto? La faccio fuori!!!
    Dredd: Sì, ho sentito, cazzone.
    Zwirner [ultime parole]: Cosa?!
    Dredd: Ho detto... cazzone! [spara una pallottola ardente nella bocca di Zwirner, uccidendolo bruciandogli la testa]
    Ricetrasmittente: Controllo a Dredd, rispondi. L'inseguimento è risolto?
    Dredd [risponde]: Affermativo.
    Ricetrasmittente: Allora torna al Palazzo di Giustizia, il Giudice Capo vuole parlarti.
    Risa [Dredd la guarda]: G-Grazie, Giudice...
  • Giudice Capo: Cassandra Anderson, 21 anni. Nata in un quartiere a cento metri dal perimetro radioattivo, a sette anni ha perso i genitori per un cancro dovuto alle radiazioni. Come facciamo sempre con gli orfani, l'abbiamo sottoposta a un test attitudinale a nove anni. È stata giudicata non idonea, ma è entrata comunque in Accademia su disposizione speciale. I suoi risultati non hanno mai superato la sufficienza. La valutazione finale l'ha posizionata a tre punti dalla percentuale richiesta.
    Dredd: Allora che cosa ci fa in uniforme?
    Giudice Capo [si rivolge col microfono ad Anderson, seduta nella stanza per interrogatori]: Recluta Anderson.
    Anderson: Signore?
    Giudice Capo: Quante persone ti stanno osservando?
    Anderson [usa i suoi poteri telepatici]: Due.
    Giudice Capo: Che puoi dirmi sulla persona che è con me?
    Anderson: Maschio... un altro Giudice. Percepisco rabbia e controllo, ma... c'è qualcos'altro... qualcosa... dietro al controllo, qualcosa... Quasi come...
    Giudice Capo: Okay, Anderson, può bastare.
    Dredd: È una mutante.
    Giudice Capo: Il Consiglio dei Giudici ha sorvolato sul suo status, e lo farai anche tu. È la sensitiva più potente in cui ci sia mai capitato di imbatterci nella vita. I Giudici stanno perdendo la guerra in città, potrebbe essere un'importate risorsa. Come ho detto, il suo risultato era solo tre punti sotto, è marginale.
    Dredd: Non è marginale, ha fallito.
    Giudice Capo: La ragazza avrà un'altra occasione, voglio che la porti fuori. Un giorno sul campo sotto la tua supervisione. Vedi se è all'altezza. O nuota, o affoga. Mettila in difficoltà.
    Dredd: Qui tutto è difficile.
  • Dredd: Un Giudice-recluta in valutazione può essere coinvolto in un combattimento, uno su cinque muore il primo giorno. Potrebbero anche chiederti di giustiziare a freddo dei criminali condannati.
    Anderson: Sissignore.
    Dredd: Una sentenza sbagliata è un errore non ammesso. Disobbedire a un ordine dell'ufficiale di valutazione è un errore non ammesso. Perdere la tua arma primaria o fartela sottrarre è un errore non ammesso.
    Anderson: Sissignore.
    Dredd: Sei pronta, recluta?
    Anderson: Sono pronta.
    Dredd: La tua valutazione inizia ora.
  • Dredd: Perché vuoi diventare un Giudice?
    Anderson: Signore, voglio proteggere e servire la città per cambiare le cose.
    Dredd: Cambiare le cose? In un posto come questo?
    Anderson: Sono nata e cresciuta in un posto simile prima di entrare nel Dipartimento di Giustizia, c'è anche brava gente qui. Brave famiglie che... tirano avanti. [Dredd le rivolge un'occhiata scettica] Sì, penso che potrei cambiare le cose.
    Dredd: Ammirevole...
  • Dredd [osserva i denti di uno dei tre uomini scuoiati e uccisi da Ma-Ma]: È la bruciatura a freddo di chi espira Slo-Mo.
    Anderson: Slo-Mo?
    Paramedico TJ: Ha appena preso piede, ma ha già creato problemi. Fa credere al cervello che il tempo scorra all'un percento della velocità reale. La caduta gli sarà sembrata interminabile...
  • Dredd: Delinquenti comuni, drogati, non erano affiliati a gang. Qual è la tua analisi?
    Anderson: Drogati, uccisi, esibiti in pubblico... Penso sia un omicidio punitivo per mandare un messaggio.
    Paramedico TJ: Già, "non infastidite il clan Ma-Ma".
    Dredd: Il clan Ma-Ma?
    Paramedico TJ [sul suo computer]: È schedata da quando faceva la prostituta, la foto è abbastanza vecchia, ma è lei.... Madeline Madrigal, conosciuta come "Ma-Ma", ex prostituta del distretto di piacere S-9. Ha smesso di lavorare quando il suo protettore l'ha affettata ma lei si è vendicata. La leggenda locale dice che ha evirato il tizio con i denti. Ha preso in mano tutti i suoi affari, e non ha guardato indietro. Per chiunque altro avresti detto che sono stronzate, ma non per Ma-Ma. Il suo marchio è la violenza. Non tanto tempo fa c'erano tre gang in lotta per il controllo di Peach Trees: i Peyote Kings, i Red Dragons e i Judged. Poi è arrivata Ma-Ma, ha preso l'ultimo piano dell'isolato e scendendo ha cominciato a farsi strada, dopo nove mesi aveva il controllo di tutto, dal livello uno al 200, ora sono suoi.
    Anderson: Come fa ad essere libera?
    Paramedico TJ: Sai quante volte viene un Giudice a Peach Trees?
    Dredd: Be', adesso ne avete uno.
  • Dredd: Questo sarà il tuo primo combattimento non simulato.
    Anderson: Sissignore...
    Dredd: Mi chiedevo quando ti saresti accorta che non hai il casco.
    Anderson: Signore, il casco interferisce con le mie capacità psichiche!
    Dredd: Un proiettile le disturberebbe di più...
  • Anderson [nota il tatuaggio sul collo di Kay]: Signore, questo è un membro della gang! [usa i suoi poteri e vede Kay che assiste allo scorticamento] Signore, è stato lui!
    Dredd: A fare cosa?
    Anderson: È stato lui a uccidere le persone nell'atrio!
    Dredd: Sei sicura?
    Anderson: Al 99%.
    Dredd: Non si può uccidere un omicida al 99%... [si avvicina minacciosamente a Kay] Mi risparmieresti un sacco di incartamenti se confessassi adesso! [Kay non risponde] Lo portiamo dentro, vediamo come si sentirà dopo qualche ora d'interrogatorio.
  • Caleb: I Giudici hanno attaccato il punto di distribuzione e crivellato il posto prendendo dei ragazzi.
    Ma-Ma: Lo aspettavamo da tempo, sono solo Giudici che si fanno vedere per ricordare ai cittadini che esistono.
    Caleb: No, Ma-Ma, hanno preso Kay!
    Ma-Ma: È stato ucciso?
    Caleb: Interrogatorio, lo portano dentro adesso.
    Ma-Ma: Cazzo!
    Caleb: Se Kay parla...
    Ma-Ma: Se lo portano dentro e parlerà.
    Caleb: Ma-Ma... che cosa facciamo?
  • Dredd: Controllo, c'è una strana situazione in atto a Peach Trees, ricevete? Controllo, ricevete?
    Anderson: Il trasmettitore non funziona!
    Dredd: Lo scudo blocca le comunicazioni... Andiamo al centro medico.
  • Dredd [parlando con l'amplificatore]: Cittadini di Peach Trees, questa è la legge. Allontanatevi immediatamente o useremo armi letali per sgombrare la zona. Siete stati avvertiti, ora avete venti secondi per ubbidire.
    Big Joe: Seguitele voi le istruzioni, Giudice! Noi siamo dieci, voi due... Cazzo, venite fuori da quella porta o vi facciamo saltare in aria!
    Dredd: Dieci secondi per ubbidire.
    Criminale: Fottiti, Giudice!
    Big Joe [ultime parole]: Tu ne hai cinque!
    Dredd: Ti ringrazio per il via. [attiva la bomba abbagliante e lui e Anderson uccidono Big Joe e il suo gruppo]
  • Dredd [davanti al centro medico]: Mi apra. Apra la porta.
    Paramedico TJ: Negativo, Giudice.
    Dredd: Lei sa che succede qua fuori? Ci serve un posto per barricarci.
    Paramedico TJ: Questo è un centro medico, mi dispiace. È territorio neutrale.
    Dredd: "Neutrale"?! Lei non è neutrale, ha scelto dove stare!
    Paramedico TJ: Peach Trees è stato sigillato da porte anti-esplosione contro gli attacchi, nessuno può uscire e nessuno può entrare. Tutti gli affiliati del clan le stanno dando la caccia, non troverà un posto sicuro, lei è già morto.
  • Kay: Così sei una mutante? Molti di voi hanno tre braccia monche o niente braccia, ma mi sembra che tu abbia avuto fortuna, sei messa piuttosto bene. Sensitiva... molto incasinato. Conosco il tuo genere, è difficile credere che sia vero. Vediamo, dimmi per esempio a che cosa penso adesso?
    Anderson: Stai immaginando un violento rapporto sessuale tra di noi nell'inutile tentativo di scioccarmi!
    Kay: Sei brava, ma non tentavo di scioccarti, mutante, se avessi tentato di scioccarti avrei pensato a questo... [Anderson lo colpisce in testa]
    Anderson: A che stai pensando adesso, eh?!
  • Dredd: La tua gang ha chiuso tutto l'isolato, ha massacrato un intero quadrante di uomini, donne e bambini solo per fare fuori due Giudici, non ti sembra un po' troppo? [si mette a pestare Kay] Ti dico quello che penso: penso che se ti avessimo ucciso all'arresto, Ma-Ma ci avrebbe fatto andare via da qui! Quello che non vuole è che tu sia portato via vivo, non vuole che ti interroghino, ha paura di quello che potresti dire! E questo mi incuriosisce... Parla!
    Kay: Fanculo! [Dredd inizia a strangolarlo]
    Anderson: Signore? Signore! Se lascia fare a me, non dovrà parlare.
    Kay: Che cosa... che cosa stai facendo, puttana?! [Anderson usa i suoi poteri mentali]
    Anderson: Benvenuto all'interno della tua testa. È un po' vuoto qui dentro...
    Kay: Non so che cazzate da mutante siano queste, ma se non fossi ammanettato...!
    Anderson: Non sei ammanettato, se non vuoi esserlo.
    Kay [si libera]: Nella mia testa posso fare quello che voglio?
    Anderson: Certo. [Kay fa apparire una pistola da Giudice e le spara in faccia senza risultati] Pensare di farmi male non mi fa affatto male.
    Kay: Già... Buon per te! Solo che... c'è quella cosa...
    Anderson: Che cos'era?
    Kay: Che so come farti perdere la testa! Vedi, se stai parlando della mia testa incasinata contro la tua testa incasinata, la tua testa incasinata perderà? [fa spogliare Anderson e la costringe a dargli una fellatio] Ah, sapevo che ti avrei fatto stare zitta...
    Anderson [riappare al suo fianco]: Ehi. Anch'io faccio giochi mentali.
    Kay: Ahhh!!! [al posto di Anderson svestita c'è Ma-Ma, che gli ha morsicato via il pene] Figlia di puttana! Sei una gran figlia di puttana!!
    Anderson: Non abbiamo neanche iniziato... [lo tortura mentalmente e vede immagini del laboratorio in cui producono lo Slo-Mo] Ho capito. Peach Trees è la base di produzione di tutto lo Slo-Mo a Mega City One! Ma-Ma controlla la produzione e la distribuzione in tutta la città.
    Dredd: Interessante.
  • Dredd: Ci sono nuove informazioni su Ma-Ma e abbiamo richiesto un 10-24 al Controllo, i parametri si spostano. Quali opzioni, Anderson?
    Anderson: Continuare a muoverci evitando di farci scoprire o trovare un posto per difenderci. Come prima, solo che ora avremo supporto.
    Dredd: Ci stai dando due opzioni, difenderci o nasconderci.
    Anderson: Sissignore.
    Dredd: Che ne pensi di un attacco diretto a Ma-Ma?
    Anderson: Questa è un'opzione?
    Dredd: Be', lei è colpevole, noi siamo Giudici.
    Anderson: Signore, meglio aspettare i rinforzi, così la situazione sarà favorevole. Risposta sbagliata?
    Dredd: Sei tu la sensitiva.
  • Kay [porta Anderson al covo di Ma-Ma]: Allora, dimmi, che devo fare con te?
    Ma-Ma: Tu non farai niente. [i criminali si zittiscono e fanno da parte] Tutto questo è per colpa tua! Quando ti hanno preso avresti dovuto uccidere i Giudici o farti uccidere... invece ti sei fatto prendere come lo stupido idiota che sei!
    Kay: Ma io... [Ma-Ma lo zittisce con un pugno in faccia]
    Ma-Ma: Chiudi quella bocca... Ti ucciderei io stessa, ma ne ho già persi troppi oggi, non posso avere altre perdite.
  • Kay [dopo che Dredd ha bruciato un intero gruppo di scagnozzi]: Come cazzo facciamo a fermarlo?
    Ma-Ma: Chiama il 911. [i Giudici corrotti]
  • Lex: Allora, cosa abbiamo?
    Chan: Due Giudici innescano una guerra di gang, muoiono compiendo il loro dovere.
    Lex: E i delinquenti che hanno ucciso i Giudici?
    Chan [indica i tre uccisi da Ma-Ma]: Stesi qui fuori.
    Lex: Mi sembra giusto.
    Paramedico TJ: Scusatemi? [si girano e lo vedono arrivare] Non è stato così, io sono qui fin dall'inizio! Sono omicidi di una sola gang, la gang Ma-Ma. E a giudicare dagli spari, direi che uno dei due Giudici è ancora vivo.
    Lex: E tu potresti testimoniarlo?
    Paramedico TJ [ultime parole]: Certo. [Chan gli spara in testa]
  • Dredd: Tu, laggiù, identificati!
    Chan: Chan, Settore 9!
    Dredd: Dredd, Settore 13.
    Chan: Rispondo al tuo 10-24. [escono dal riparo] Bello vederti.
    Dredd: Anche per me. Sei solo?
    Chan: Negativo, una squadra di tre uomini arrivati sul mio vettore adesso. Quindi rilassati, c'è la cavalleria.
    Dredd: Due.
    Chan: Due...?
    Dredd: Due di noi hanno chiamato il 10-24... mi chiedo perché non hai chiesto niente dell'altro.
    Chan [alla trasmittente]: Lex, muoviti! [Dredd lo attacca ma lui si difende e lo tiene contro il muro cercando di strangolarlo. Ultime parole] Muori soffocato, Dredd!!
    Dredd [si libera sparandogli al piede, lo picchia e colpisce fatalmente alla gola]: Soffoca tu...
  • Kay [vede la foto dei genitori di Anderson]: Ah, scommetto che volevi essere l'orgoglio della tua famiglia? Tsk... mi sembra difficile, adesso. [prende la pistola da Giudice di Anderson] Ohhh, sì, ho sempre voluto uno di questi, questo è "wow"! La tua fortuna è finita quando hai incontrato il clan Ma-Ma, ma non affliggerti troppo: ho visto tanti Giudici in vita ma tu non sei adatta a farlo. Voglio dire, se non ti uccidono oggi, lo faranno domani, o magari dopodomani... in ogni caso, quel giorno è oggi. Vuoi dire qualcosa, puttana?
    Anderson: È buffo... stavo per chiedertelo io... puttana! [Kay prova a spararle, ma il rilevatore di DNA della pistola la fa attivare per l'autodistruzione]
    Kay [ultime parole]: Merda... [la pistola scoppia amputandogli il braccio, Anderson scappa calciandogli la faccia e lo lascia morire dissanguato]
  • Dredd: Qual è il prezzo di un Giudice, di questi tempi?
    Lex: Un milione... diviso in quattro!
    Dredd: Adesso in tre.
    Lex: A me va bene!
    Dredd: Mi sembra un po' poco... per tradire la legge... e tradire la città!
    Lex: Tieni queste stronzate per le reclute, sono vent'anni che sono sulla strada! Tu sai che cos'è Mega City One, Dredd? È un fottuto tritacarne. La gente entra da una parte... e la carne esce dall'altra. Quello che facciamo... è girare la manovella. [Alvarez apre fuoco su Dredd, costringendolo a ripararsi]
    Dredd [al Legislatore]: Fuoco rapido! [scarico] Incendiario? [scarico] Perforante armatura? [scarico] Esplosione? [disponibile]
    Lex [Dredd spara un colpo preciso in testa ad Alvarez, facendola esplodere. Il corpo decapitato di Alvarez collassa a terra]: Figlio di puttana!!!
    Dredd: Siete rimasti in due.
    Lex: Già, ora sarei nella merda, se tu non avessi esaurito le pallottole!
  • Lex: Perforante armatura! [spara al muro finché non riesce a colpire Dredd da dietro, gli si avvicina per ucciderlo]
    Dredd: Aspetta...
    Lex [ultime parole]: "Aspetta"? Mi prendi in giro? Hai appena detto "aspetta"? Il Giudice Dredd... il grande Giudice Dredd, finalmente dalla parte sbagliata di una pistola, e quello che dice è... "aspetta"? Sai una cosa? Sono un po' deluso da te. Insomma, aspettare cosa? Aspettare che io cambi idea? Aspettare altri tre secondi di vita perché sei talmente debole che non sopporti di vederla finire?!
    Dredd: No... [Lex viene ucciso da Anderson] ...Aspetta che lei ti spari!
  • Dredd [Anderson ha lasciato il Clan Techie scappare]: Ti dispiace spiegarmi, recluta? Aiutare un delinquente non è solo un piccolo sbaglio, è un crimine!
    Anderson: Ho già sbagliato nel momento in cui ho perso la mia arma principale. Non sarò un Giudice e non devo essere una veggente per saperlo. [Clan Techie] È una vittima, non un delinquente, e se la mia valutazione non è finita posso ancora dispensare giustizia, ed è quello che ho fatto lasciandolo andare! Forse è questa la differenza che faccio. Il codice della stanza di Ma-Ma è 49436... finiamo questa cosa!
  • Ma-Ma: Sei un ottimo stratega, Dredd... ma lo sono anch'io. Credi che non sapessi che un bastardo prima o poi mi avrebbe catturata? Tutto questo livello è cosparso da così tanto esplosivo da far saltare cinquanta piani superiori. Se esplode... salta tutto il resto. Sembra un gioiello... è una trasmittente collegata al battito del mio cuore. Se il cuore smette di battere, il palazzo esplode e quelli che sono dentro... cenere. Non hai via d'uscita, Giudice! Metti giù la pistola. Sai quante persone vivono in questo isolato.
    Dredd: Non è una negoziazione... La condanna è la morte!
    Ma-Ma [ultime parole]: Non puoi permetterti questo rischio. [Dredd le spara al fianco]
    Dredd: Siamo un chilometro sopra al terreno... quale pensi che sia la portata di questa cosa? Può attraversare cento spessori di cemento? E duecento? Vediamo di scoprirlo! [l'afferra e le fa inalare una dose di Slo-Mo] Cittadino Ma-Ma, i suoi crimini sono omicidio plurimo e produzione e distribuzione di narcotici. Come si dichiara? [drogata, Ma-Ma non risponde] Difesa annotata. [la schianta attraverso la vetrata, facendola precipitare nel vuoto] Sì...
  • Dredd: Anderson. La tua valutazione ora è finita. [Anderson si rimuove il distintivo e glielo dà in mano, prima di allontanarsi]
    Anderson [saluta il Giudice Capo mentre le passa vicino]: Signore...
    Giudice Capo: Quando hai chiamato per un 10-24 ho preferito controllare, visto che ti avevo mandato con la recluta. Che è successo lì dentro?
    Dredd: Blitz antidroga.
    Giudice Capo: Te la sei vista brutta.
    Dredd: I criminali non sono stati collaborativi.
    Giudice Capo: E lei come è andata? Passata, o respinta?
    Dredd [osserva Anderson, che si fa controllare da un medico]: È passata.
    Giudice Capo: Ne ero sicura.

Explicit[modifica]

Mega City One... Ottocento milioni di persone che vivono tra le rovine del vecchio mondo, e le megastrutture di quello nuovo. Solo poche persone si battono per l'ordine nel caos... i Giudici! (Giudice Dredd)

Note[modifica]

  1. Nei fumetti del Giudice Dredd, "riciclare" il corpo di una persona uccisa consiste nel recuperare gli organi intatti e processare il resto in cibo.

Altri progetti[modifica]