Edoardo Porro

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Edoardo Porro (1842 – 1902), senatore e medico italiano, famoso per i suoi contributi nel campo dell'ostetricia e della ginecologia.

  • Chi più studia, chi più cerca di approfondire un segreto della natura, tanto più vi scorge la sapienza infinita del Creatore e trova assurdo che il caso, la natura possono aver coordinato e fatto la mirabile organizzazione che si ammira nel regno animale e vegetale. [1]
  • Come siamo piccini davanti alla eternità e come appare immenso ciò che riguarda Dio! [1]
  • Davanti al terribile pensiero dell'Eternità prego Iddio che mi protegga con la sua infinita misericordia. [1]
  • Faccio voto che la Patria mia, toltosi il giogo delle sette, si rappacifichi col romano Pontefice e che rinnova in lui il Capo di quella religione, che sola può arrecare pace, conforto e dar forza al bene pubblico, alle private energie, alla grandezza della nazione! [1]
  • I fenomeni biologici lasciano aperta la porta ad una infinita sequela di dubbi, ad un così profondo mistero, che è forza confessare la nostra limitazione d'intelletto in confronto a chi seppe armonizzare tutto in un attimo con un possente fiat. [1]
  • Mai, come sullo scorcio della mia vita la credenza in Dio e il pensiero di Lui furono così saldi. [1]
  • Il pensiero della vita futura ha campeggiato davanti a me. Coloro che dicono la scienza essere destinata a materializzarsi s'ingannano o vogliono ingannare. [1]

Note[modifica]

  1. a b c d e f g Citato in M. Ortolani, Ascensione, Tip. Dionisio Devoto, S. Margherita Ligure 1933

Altri progetti[modifica]