Eino Leino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Armas Einar Leopold Lönnbohm conosciuto come Eino Leino (1878 – 1926), poeta, traduttore, giornalista, drammaturgo e saggista finlandese.

Citazioni di Eino Leino[modifica]

  • Ho voluto essere libero, interamente libero. Così posso anche dire che tutta la mia carriera di scrittore è stata una battaglia per la libertà... Non basta, però, aver raggiunto la libertà una volta per sempre. Tanto la libertà interiore quanto la libertà esteriore richiedono una lotta continua. Ove cessi quella lotta, cessa anche la vita, tutto muore, s'irrigidisce, diventa veleno e putridume. Considero la battaglia per la libertà come il supremo, immortale fine morale di ogni uomo.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Edoardo Roberto Gummerus, Storia delle letterature della Finlandia, Nuova Accademia Editrice, Milano, 1962, seconda edizione, p. 188.

Altri progetti[modifica]