Elda Pucci

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Elda Pucci (1928 – 2005), politica italiana.

  • A noi donne in ospedale non ci chiamavano dottoressa, ma signorina. Così, un giorno decidemmo di non rispondere. Fino a quando non cominciarono a riconoscerci come dottori.[1]
  • [Era il 1945, la guerra era finita da poco e intorno erano macerie.] Eppure, Palermo mi apparve bellissima. Lo sa perché? Perché c'erano i palermitani, c'era la coscienza della città. Anche tra i più poveri.[1]
  • Ho due grandi rimpianti, il primo riguarda la scarsa presenza delle donne nelle istituzioni; una presenza che col tempo diminuisce invece che aumentare. E ciò rende più povera la politica perché più donne in politica ne migliorerebbero la qualità.[2]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Elda Pucci orfana di politica, la Repubblica, 17 settembre 2000.
  2. Citato in Carlo Mazzucca Elda Pucci, 150anni.it.

Altri progetti[modifica]