Enrique Vila-Matas

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Enrique Vila-Matas (1948 – vivente), scrittore e saggista spagnolo.

Citazioni di Enrique Vila-Matas[modifica]

  • I quadri di Saenredam sono già parte della storia della soggettività che va da Montaigne a Blanchot, e ora possono vedersi, non come una copia della realtà, ma come rappresentazione del mito nascente, nel XVII secolo, della "sparizione del soggetto".[1]

Note[modifica]

  1. Da Dotor Pasavento, Editorial Anagrama, Barcellona, 2005, citato in L'averno e il cielo, Napoli nella letteratura spagnola e ispanoamericana, a cura di Teresa Cirillo Sirri e José Vicente Quirante Rives, traduzione per Enrique Vila-Matas di Teresa Cirillo Sirri, Libreria Dante & Descartres, Napoli, 2007, p. 119. ISBN 978-88-6157-015-3

Altri progetti[modifica]