Eraldo Isidori

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Eraldo Isidori (1940 – vivente), politico italiano.

Citazioni di Eraldo Isidori[modifica]

  • Il carcere è un penitenziario... non è un villaggio di vaganza... si deve scontare la sua pena perscritta... che gli aspetta... lo sapeva prima fare il reato... io ritengo come Lega... di non uscire prima della sua pena erogata, grazie. (intervento del 28 novembre 2012 alla Camera dei deputati; visibile su YouTube)
  • La droga, qualcuno ne fa molto bisogno e a un certo punto vuole anche... ma, io direi anche, quando ne prende poca, dopo alla fine va... va su... massimo, quindi se pò rovinare la persona che ne prende poca: non lo darei efficiente dare la droga leggera per chi ha bisogno. (dall'intervista a Le Iene; visibile su Video.mediaset.it)
  • Noi siamo la Lega, tutti uniti come i Testimoni de Geova. Non è che... ci vogliamo bene tutti quanti. A un certo punto ci abbiamo un bel gruppo... abbiamo... ooh... abbiamo un pro... un bel programma per... eeeh... per l'Italia, per i giovani. (dall'intervista a Le Iene; visibile su Video.mediaset.it)
  • Per carità, non me ne parla' [dei matrimoni fra persone dello stesso sesso]: [gli omosessuali] sono gente che... per me stanno male, purtroppo non è... eeh... s'ha a curarli: per me non è normale. (dall'intervista a Le Iene; visibile su Video.mediaset.it)
  • [Sugli scontri tra Palestina e Israele] Nel suo territorio chi comanda, il governo, dovrebbe propone una misura più... più della religione: per me sono due religioni che fanno questioni, non c'è altro [...] non so se la religione cristiana, la cristione [religione] Buddista e quindi sono due conversioni di due religioni che... che non vanno d'accordo. (dall'intervista a Le Iene; visibile su Video.mediaset.it)

Altri progetti[modifica]