Evgenij Alekseevič Preobraženskij

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Evgenij Alekseevič Preobraženskij (1886 – 1937), rivoluzionario, economista e sociologo sovietico.

  • [...] l'equilibrio industriale nell'economia sovietica è prodotto come risultato della lotta fra due leggi antagoniste – la legge del valore e la legge dell'accumulazione primitiva socialista, cosa che implica la negazione di un singolo principio regolatore unificato nell'intero sistema.
[...] industrial equilibrium in the Soviet economy is produced as a result of a struggle of two antagonistic laws – the law of value and the law of primitive socialist accumulation, which means denying a single unified regulator in the entire system [...].[1]

Note[modifica]

  1. Da The New Economy, citato in The New Economy. Theory and Practice. 1922-1928, system-of-knowledge.fandom.com.

Altri progetti[modifica]