Vai al contenuto

Felicita Morandi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Felicita Morandi (1827 – 1906), scrittrice e educatrice italiana.

Il ciclamino[modifica]

Puro, gentil, simpatico
è il mio diletto fiore
che più d'ogni altro è simbolo
di grazia e di pudore.
Quanto è vezzoso e semplice!
all'anima è simìl
che di virtude il balsamo
solinga accoglie e umìl.

Altri cantò la mammola
in sua beltà modesta,
e il fiorellin che all'anima
una memoria desta,
ma il ciclamino... Misero!
nasce, fiorisce e muor
senza l'onor d'un cantico,
senza un sospir d'amor![1]

Note[modifica]

  1. Da Nuovi versi, Tipografia governativa, Parma, 1862, p. 27.

Altri progetti[modifica]