Felipe Melo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Felipe Melo (2018)

Felipe Melo de Carvalho (1983 – vivente), calciatore brasiliano.

Citazioni di Felipe Melo[modifica]

  • Ho un carattere forte. Sono uno "zio" che è uscito dalle peggiori favelas del Brasile per avere successo. All'interno del campo mi trasformo, voglio vincere, non importa come. Devo vincere sempre con onestà e rispetto per l'avversario, ma voglio vincere.[1]
  • Nel calcio di oggi i giocatori come Felipe Melo spariscono. I giocatori come me, o come Gattuso, non ne vedo più. Forse vedo più ragazzi tecnicamente pronti, ma senza carattere o viceversa. Ma uno che abbia entrambe le cose non ne vedo e penso sia una cosa che non si vedrà. Ci sono molti giocatori più forti di me, ma a livello di grinta no.[2]
  • Sono dolce fuori dal campo, ma sono un guerriero sia dentro che fuori dal campo.[2]

Citazioni su Felipe Melo[modifica]

  • Deve imparare a farsi voler bene dai compagni. È tutt'altro che un cattivo ragazzo, però la supponenza con la quale si allenava ha indispettito molti, e se qualcuno risulta antipatico agli altri in campo si nota. (Ciro Ferrara)
  • Il peggio del peggio. Non sopporto gli irrispettosi, quelli che vogliono essere sempre il contrario degli altri. Con lui si rischiava sempre la rissa. Lo dissi anche ai dirigenti: è una mela marcia. (Giorgio Chiellini)

Note[modifica]

  1. Da un'intervista ad AS; citato in Palmeiras, Felipe Melo: "Se avessi 25 anni varrei 80 milioni", Sport.sky.it, 11 giugno 2020.
  2. a b Dall'intervista a I Love Mondays, DAZN; citato in Felipe Melo rivendica l'amore per l'Inter e spera nello Scudetto e in Dybala, Dazn.com, 9 maggio 2022.

Altri progetti[modifica]