Figlio unico

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Figli unici)
Jump to navigation Jump to search

Citazioni sul figlio unico.

  • – Fammi indovinare: figlio unico.
    – Perché dici così?
    – L'attrito familiare è un catalizzatore dello sviluppo della personalità. (Hannibal)
  • Mio fratello è figlio unico | perché è convinto che Chinaglia non può passare al Frosinone, | perché è convinto che nell'amaro benedettino | non sta il segreto della felicità, | perché è convinto che anche chi non legge Freud può vivere cent'anni. (Rino Gaetano)
  • Poveri i figli unici, quando vengono isolati dalla gioventù a loro prossima: crescono come fiori di serra: Miseri i fanciulli che non hanno altra compagnia che di adulti, che o troppo odono e parlano, o troppo tacciono; che si «atteggiano» o si «chiudono»: i due opposti mali di cui soffre il fanciullo privo di fanciulli! (Giuseppe Lombardo Radice)
  • Sono sempre stato una nullità. Da bambino, mia madre mi scambiava per mio fratello, anche se ero figlio unico. Quindi non ero neanche unico. D'altronde mia madre crede ancora oggi che sia mio fratello, il figlio unico. (Dylan Dog)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]