Francis de Miomandre

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Francis de Miomandre, pseudonimo di Francis Durand (1880 – 1959), scrittore francese.

La moda[modifica]

  • Il mondo intero è il dominio della moda. Non possiamo evadere dalla moda più che da questo universo cui le potenze misteriose ci hanno destinati. E noi stessi, per chi ci osservasse dall'alto, per il demiurgo ironico e incantevole che ci contempla, che cos'altro siamo se non una forma passeggera della materia da lui plasmata…? Un modo? Una moda. Vedete, è la stessa parola.
  • La cosa consolante nella moda è che non vi lascia il tempo del rimpianto. Il suo abito, Signora, non è ancora sciupato e già ne indossate un altro nuovo. E il vecchio, non lo guardate nemmeno più.
  • Si riconosce che un uomo è maturo per congedarsi dalla vita quando comincia a disincantarsi di questo infinito rinnovamento. Lui stesso allora si ritira, scompare con le vecchie cose morte che ha troppo rimpianto.

Bibliografia[modifica]

  • Francis de Miomandre, La moda, in Aa. Vv., Moralisti francesi. Classici e contemporanei, a cura di Adriano Marchetti, Andrea Bedeschi, Davide Monda, BUR, 2012.

Altri progetti[modifica]