Frank Brangwyn

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Frank Brangwyn (1900 circa)

Sir Frank William Brangwyn (1867 – 1956), pittore, incisore e illustratore britannico.

Citazioni di Frank Brangwyn[modifica]

Io non so che ne sia stato delle mie acqueforti. Forse le avranno buttate via. I giovani artisti italiani, come i giovani artisti inglesi, le devono considerare rubbish (robetta da poco). Tutto lo spirito che muoveva un giorno la letteratura e l'arte è andato al diavolo. Questa mania di fare qualche cosa di nuovo, può uccidere l'arte: essa è effetto di una grande vanità. È, soprattutto, un errore: tutto deve svilupparsi regolarmente e compostamente: le eruzioni non possono essere che disastrose. (da una lettera a Mario Borsa del Natale 1937; citato in Mario Borsa, Memorie di un redivivo, Rizzoli, Milano-Roma, 1945, cap. 10, p. 298)

Citazioni su Frank Brangwyn[modifica]

  • Il Brangwyn è stato definito il Witman[1] della pittura. Temperamento pensoso, simpatizzante, ama il popolo e la sua vita povera e rude. Sente la nobiltà del lavoro e la sua arte tizianesca, così maschia, così massiccia, così rigogliosa di colore e ricca di forme, è come un solo inno luminoso, esiodiano[2] alla dura, semplice, eterna operosità fisica. Ama le cose, ne ascolta, ne intende e ne traduce il linguaggio prediligendo i motivi e le scene di lavoro e di fatica. (Mario Borsa)
  • Ma a dimostrare quanto sia pericoloso dommatizzare in fatto d'arte e quanto sia preferibile per un artista il creare al legiferare, ecco, senza neppure ricorrere alle stampe famose del vecchio Piranesi, una recente acquaforte di grandissimo formato e di fattura larga e sapiente, Santa Maria della Salute a Venezia, dell'inglese Frank Brangwyn, la quale a me pare che sia, tanto per l'accorto contrasto delle luci con le ombre quanto per l'impressionante efficacia dell'evocazione del vero e per l'ardita originalità della visione, una delle stampe più belle e più caratteristiche prodotte ai nostri tempi. (Vittorio Pica)

Note[modifica]

  1. propr. Walt Whitman, poeta, scrittore e giornalista statunitense.
  2. di Esiodo, poeta greco antico.

Altri progetti[modifica]