Fred Chappell

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Fred Davis Chappell (1936 — vivente), scrittore e poeta statunitense.

Incipit di Storie misteriose[modifica]

Il poeta allucinato Hart Crane e l'egualmente allucinante scrittore di racconti horror H.P. Lovecraft si sono incontrati quattro volte. La prima volta a Cleveland, il 19 agosto 1922, nell'appartamento di un conoscente comune, l'affettato poetastro Samuel Loveman.
Era stato un incontro strano. Loveman e quattro dei suoi sfaccendati amici si erano separati verso le undici per andare in cerca di una cena tardiva. Lovecraft stava seduto in una poltrona sotto la lampada, con un gattino addormentato in grembo. Aveva declinato l'invito di accompagnare gli altri perché non voleva disturbare il gattino: i gatti erano una delle sue tante manie.

Bibliografia[modifica]

  • Fred Chappell, Storie misteriose, traduzione di Gianni Pilo, in "L'orrore del buio", a cura di Karl Edward Wagner, Newton & Compton, 1996. ISBN 8881831988

Altri progetti[modifica]