Gaetano Curreri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gaetano Curreri (1952 – vivente), cantante e cantautore italiano.

Citazioni di Gaetano Curreri[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • La legge delle unioni civili deve essere approvata il prima possibile. Non ci siamo messi niente addosso, ma non è che se uno non si mette qualcosa addosso non la pensa in quel modo.[1][2]
  • Le unioni civili vanno legiferate in un paese democratico europeo quale è l'Italia. Io sono di cultura cattolica ma tanti cattolici come me pensano che servano leggi serie dare la possibilità a tutti di farsi un rapporto come vogliono. Non andiamo in giro con un nastro ma lo pensiamo.[3] E penso che un bambino disperato e da solo può crescere benissimo in un coppia gay.[4]

Collaborazioni[modifica]

Note[modifica]

  1. Il riferimento è al festival di Sanremo 2016 dove quasi tutti gli artisti hanno indossato nastri arcobaleno per rivendicare i diritti della comunità omosessuale.
  2. Citato in Giovanni Rossi, Festival di Sanremo 2016: la conferenza stampa del vincitore, Davidemaggio.it, 14 febbraio 2016.
  3. Il riferimento è ai nastri arcobaleno indossati dai cantanti al Festival di Sanremo 2016 per sostenere i diritti delle persone omosessuali.
  4. Citato in Stefano Miliani, Curreri: "Da cattolico dico sì alle adozioni anche in coppie gay", Unità.it, 15 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica]