Vai al contenuto

Gaetano Pugnani

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Gaetano Pugnani

Gaetano Pugnani (1731 – 1798), violinista e compositore italiano.

Citazioni su Gaetano Pugnani[modifica]

  • Alla sua straordinaria abilità nella esecuzione aggiugneva eziandio una grande perizia nella composizione. Scrisse pel R. teatro sei drammi in musica, i quali furono generalmente applauditi. Le sue produzioni poi di Musica istrumentale sono in grandissimo numero, e di queste ne furono in buona parto stampate in Francia, in Olanda ed in Inghilterra. (Carlo Gervasoni)
  • Il signor Pugnani; ha dato un concerto mattinale nella Cappella del Re, che s'è riempita di gran folla accorsa per assistervi. [...].
    Non ho nulla da dire sull'esecuzione del Pugnani; la sua abilità è troppo nota in Inghilterra perché io abbia bisogno di ricordarla. Osserverò soltanto, ch'egli aveva l'aria di non mettervi troppa cura, e io non ne fui molto meravigliato, poiché né Sua Maestà, né la numerosa famiglia Reale, prestavano attenzione alla musica. (Charles Burney)
  • Io ebbi più volte occasione di sentire la suddetta orchestra diretta da questo insigne professore, la quale attirò la mia più grande ammirazione e sorpresa. Egli sapeva sorprendentemente guidare tutte le parti nella più perfetta unione a seguire mai sempre con incredibile prontezza ogni più variato sentimento. (Carlo Gervasoni)

Altri progetti[modifica]