Gerhard Schröder

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gerhard Schröder nel 2015

Gerhard Schröder (1944 – vivente), politico tedesco.

Citazioni di Gerhard Schröder[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Chi può lavorare ma non vuole, non può contare sulla solidarietà. Non c'è diritto alla pigrizia nella nostra società.
Wer arbeiten kann, aber nicht will, der kann nicht mit Solidarität rechnen. Es gibt kein Recht auf Faulheit in unserer Gesellschaft.[1]
  • L'SPD è e rimane il partito della ragion pratica.
Die SPD ist und bleibt die Partei der praktischen Vernunft.[2]

Da Schroeder: "L'Europa sbaglia, non tradisco l'amico Putin"

Intervista di Stefan Aust e Daniel S. Sturm sull'annessione della Crimea alla Russia, La Repubblica, 12 maggio 2004

  • Le cause originarie della crisi ucraina sono le scelte della Ue, non quelle della Russia.
  • [«Cosa la lega alla Russia?»] Non l'amicizia col presidente, né il fatto che io abbia adottato due bimbi russi. Il mio rapporto col paese e la sua gente ha motivi storici. Noi tedeschi siamo stati responsabili della morte di 25 milioni di uomini nell'allora Urss. La riconciliazione con la Russia è un miracolo. In Russia c'è grande simpatia per noi tedeschi. Mi ha sempre affascinato come sia stato possibile dopo gli orrori della seconda guerra mondiale. È un bene prezioso, non dovremmo metterlo a rischio.
  • La Ue ha ignorato che l'Ucraina è un paese culturalmente diviso in profondità: da sempre a sud e a est si sono orientati verso la Russia, all'Ovest verso la Ue. Proporre un aut-aut, o associazione con la Ue o unione doganale con la Russia, è stato l'errore originario.
  • Sono stati fatti molti errori. La loro prima decisione? Cancellare il russo come lingua per gli atti ufficiali. Poi l'est del paese non è rappresentato nel governo. Ciò crea diffidenza, come la partecipazione di un partito d'estrema destra al governo. Immaginatevi come reagisce la gente nell'est ucraino.

Note[modifica]

  1. (DE) Citato in Schröder fordert Optimismus, spiegel.de, 6 aprile 2001.
  2. (DE) Citato in Florian Güßgen, Schröder mimt den Bundes-Genossen, stern.de, 5 luglio 2005.

Altri progetti[modifica]