Gianluca Morozzi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Gianluca Morozzi (1971 – vivente), scrittore e chitarrista italiano.

Citazioni di Gianluca Morozzi[modifica]

  • Quando sei mezzo balbuziente, con le gambe storte e un cazzetto che non supera i quattordici centimetri neanche a spingere il righello fin dentro la carne, puoi già scordarti di recitare Shakespeare, di giocare in serie A e di sfondare nel mondo del porno. (da Niente fiori per gli scrittori, p. 8)

Incipit di Bob Dylan spiegato a una fan di Madonna e dei Queen[modifica]

Non chiedetemi perché, ma nei sogni ricorrenti sono nudo. Sia nel sogno ricorrente, come dire, storico, che in quello più recente. La new entry.
Il sogno ricorrente storico è di un banale che più banale di così si muore: tutto d'un tratto mi ritrovo per strada nudo e con le scarpe. Dozzinale e risaputo.
Quello nuovo – che faccio ormai da qualche tempo, in realtà – contiene alcuni elementi non comuni.
Intanto: sono nudo, ma senza le scarpe. Poi: non sono per strada, ma rinchiuso in un tubo trasparente. Infine, fuori dal tubo trasparente, ci sono due alieni che mi osservano curiosi.
A un certo punto del sogno, a bassa voce, domando agli alieni: «Scusate? Parlate la mia lingua?», e uno dei due alieni risponde: «Certo, come no, tutte le razze dell'universo, si sa, sanno alla perfezione l'italiano. No, coglionazzo: non parliamo la tua lingua, ma abbiamo inventato il Traduttore Universale».

Bibliografia[modifica]

  • Gianluca Morozzi, Bob Dylan spiegato a una fan di Madonna e dei Queen, Castelvecchi Editore, 2011. ISBN 9788876154508
  • Gianluca Morozzi, Niente fiori per gli scrittori, Fernandel Editore, 2013. ISBN 9788895865867

Altri progetti[modifica]