Giovanni Taulero

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Statua di Jean Tauler in una nicchia della facciata sud della chiesa Saint-Pierre-le-Jeune (Strasburgo)

Johannes Tauler o Giovanni Taulero (1300 – 1361), sacerdote, mistico e teologo tedesco.

  • Molti uomini sarebbero volentieri testimoni di Dio nella pace, purché tutte le cose andassero a loro talento, vorrebbero essere santi se ciò non fosse faticoso per via degli esercizi e del lavoro e volentieri gusterebbero, desidererebbero e confesserebbero Dio, purché senza alcuna amarezza, senza fatica e senza desolazione. Quando sopraggiungono forti tentazioni e tenebre, non sentono né gustano Dio e si sentono abbandonati internamente ed esternamente. Cerca dunque la gioia nella tristezza, la semplicità nella molteplicità, la consolazione nell'amarezza! Così si diventa veri testimoni di Dio! (da I sermoni)
  • Non si può servire meglio il Verbo che tacendo e ascoltando. (da Il fondo dell'anima)

Bibliografia[modifica]

  • Giovanni Taulero, Il fondo dell'anima, a cura di M. Vannini, ed. Piemme, Casale Monferrato, 1997.
  • Giovanni Taulero, I sermoni, traduzione di Franca Belski, Paoline, Milano, 1997.

Altri progetti[modifica]