Giuliano Pasini

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Giuliano Pasini

Giuliano Pasini (1974 – vivente), scrittore e blogger italiano.

Incipit di alcune opere[modifica]

Io sono lo straniero[modifica]

Una stradina costeggia il retro della stazione. Poco più di un sentiero male illuminato, schiacciato tra il muro e le case adiacenti.
Una donna sola non dovrebbe percorrerla.

Venti corpi nella neve[modifica]

Non so come sono finito qui, seduto sull'asfalto caldo.
La strada punta dritta verso il sole basso sull'orizzonte. L'auto dei miei genitori è schiantata contro il pilone del cartello del mare. Non ci sono più i finestrini. Non c'è più il parabrezza. Gli sportelli sono spalancati e pieni di buchi.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]