Gregorio De Falco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Gregorio De Falco

Gregorio De Falco (1965 – vivente), militare e politico italiano.

Citazioni di Gregorio De Falco[modifica]

  • Neanche il legislatore può porre dei limiti al soccorso perché lo stato italiano ha preso questo obbligo su di sé. I porti, in realtà, hanno l'attitudine ad offrire rifugio alle navi. È il luogo di rifugio delle navi: una nave che abbia raccolto dei naufraghi in mare deve potere accedere sempre ad un porto.[1]
  • Non c'è dubbio che la nave [Costa Concordia] sugli scogli l'ha portata il comandante [Francesco Schettino], certo poi la società armatrice non ha contribuito in modo efficace come avrebbe dovuto nelle operazioni di soccorso, né nei confronti del comando di bordo né nei confronti dell'autorità marittima, tuttavia gli esponenti della società hanno patteggiato le pene.[2]
  • Si dovrebbe tenere presente che nel Movimento non c'è spazio per professionismi della politica. Qualcuno si dovrebbe ricordare che il secondo mandato è il raggiungimento del limite. Dobbiamo ricordarci che abbiamo tutti accettato di avere una data di scadenza.[3]

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]

Voci correlate[modifica]