Harold Cobert

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Harold Cobert al "Salon du livre" in Bretagna, 2012

Harold Cobert (1974 — vivente), scrittore francese.

Incipit di Un inverno con Baudelaire[modifica]

La strada è deserta. Eppure, l'aria è ancora dolce. Le serate e le notti restano fresche, ma sempre di più trabocca la luminosità tiepida del giorno. È una sera di maggio, di inizio maggio, dal tenero crepuscolo.
La giornata domenicale volge al termine. Ai margini della capitale, le ombre si allungano stirandosi, portando con sé la malinconia del fine settimana che già fugge lontano dal piccolo sobborgo residenziale.

Bibliografia[modifica]

  • Harold Cobert, Un inverno con Baudelaire, traduzione di Catherine McGilvray, Elliot Edizioni, 2011. ISBN 9788861922082

Altri progetti[modifica]