Hisham Matar

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Hisham Matar, 2017

Hisham Matar (1970 – vivente), scrittore libico.

Incipit di Il ritorno[modifica]

Primo mattino, marzo 2012. Mia madre, mia moglie Diana e io eravamo seduti in una fila di sedili fissati al pavimento piastrellato di una sala partenze dell'aeroporto internazionale del Cairo.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]