How I Met Your Mother (sesta stagione)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

1leftarrow blue.svgVoce principale: How I Met Your Mother.

How I Met Your Mother, sesta stagione.

Episodio 2, Ripulendo casa[modifica]

  • Qualcuno ha chiamato un nero alto e bello? (James)
  • James: [Facendo vedere a Barney e a sua madre una foto del figlio] Non so se ti è mai capitato di vedere un pannolino che sbuca da un completo di Dolce e Gabbana!
    Marshall: Un martedì, in ufficio. Alcuni dei soci hanno una certa età.
  • Ragazzi, sono un nero! (Barney, fraintendendo che il padre di James è anche il suo)

Episodio 3, Incompiuta[modifica]

  • Ted: Incompiuta. Be' Gaudì non aveva mai rinunciato ai suoi sogni, ma di solito non è così che va. Voglio dire che non è un autobus che va veloce ad impedire la costruzione di una chiesa bruna, puntuta e bizzarra. Il più delle volte ciò accade perché è troppo difficile, troppo costoso o fa troppa paura. Ed è solo dopo aver deposto le armi che ti rendi conto di quanto sia difficile riprenderle. E così, ti autoconvinci che quella cosa non la volevi davvero. Ma quella cosa non se ne va, e finché non la finirai sarà sempre...
  • La mia regola aurea è mai offrire la cena a qualcuno per ottenere un sì! Cenare con una persona è un'attività molto intima, che implica quindi un livello di comunicazione e anche di contatto visivo che il sesso non ha! Io sarò anche antiquato ma devo andare a letto con una ragazza almeno tre volte prima di un'eventuale cena con lei. (Barney)

Episodio 4, La gara[modifica]

  • Barney: Non riesco a smettere di guardare il viso di quella ragazza...
    Ted: Viso eh... è il nome più strano che hai mai dato alle poppe!
  • Viso gonfio, mascara sbavato, naso arrossato... quella ragazza ha pianto! Ha l'aria triste e indifesa... Avete dei condom? (Barney)

Episodio 6, Pensando a un bambino[modifica]

  • Io, Barney Stinson, riuscirò a rimorchiare una ragazza parlando come un bambino! (Barney)
  • Chi è quella fulminata col grembiule? (Robin, riferendosi all'ennesima conquista di Barney)

Episodio 9, Una vera amica[modifica]

  • Ah, le migliori amiche... i pigiama party insieme, la lotta quando si litiga, scommetto che vi baciavate teneramente stringendovi. Provaci con Lily, su dai! (Barney)
  • Robin, questo telefilm è talmente vergognoso che non so se abbracciarti o correre ad aprirti il bagno, così che tu possa andare a nasconderti. (Ted)
  • Due uomini sul divano che guardano un porno fa un po' strano! (Barney, riferendosi al programma condotto da Robin da giovane)
  • Robin: No, non ascolterete la canzone del castoro! È una canzone dolce sull'amicizia, mentre voi due siete pervertiti; e le castorine sono adorabili!
    Barney: Sì, sottoscrivo...

Episodio 12, Falso positivo[modifica]

  • Lily: Sono incinta! [Entusiasmo di Ted e Robin]
    Barney: Non ho mai visto questa donna in vita mia! Scusate, è l'abitudine, congratulazioni!
  • Ehi salve, ci siamo divertiti stasera, ma se pensiamo a cose serie, questo è il periodo dove capiamo quanto è importante donare e non esiste regalo più grande di una bella trombata! Perciò, durante queste feste, perché non trombare con chi ne ha bisogno? Sono Barney Stinson, e ti invito [Fa l'occhiolino] a pensarci su... (Barney)

Episodio 14, Le ultime parole[modifica]

  • Lily: Ehi, ma tu hai proprio tutto in quella borsa o sbaglio?
    Ted: Saresti Mary Poppins se lei avesse avuto la borsa piena di droghe!
    Robin: Come "se"? Ted, i bambini in quel film saltano in un dipinto e rincorrono per quindici minuti una volpe dentro a un cartone animato... e poi la pillola va giù... ma quando crescerai?
  • Guarda questo video che si intitola "allenatore di squadretta di baseball viene colpito dalla palla e vomita in campo"! Ma non voglio anticiparti niente, guardiamola! (Ted)
  • Ted: È assurdo pretendere che le ultime parole di una persona siano profonde e significative, insomma perché dovrebbero?
    Barney: Esatto! In realtà le "ultime parole famose" sono tutte inventate di sana pianta. Come la frase di quell'eroe patriottico, Nathan Hale che abbiamo studiato alle elementari.
    [con un momentaneo cambio di scena si vede Nathan Hale (interpretato dallo stesso attore di Barney) che sta per essere giustiziato]
    Nathan: Il mio unico rimpianto è che ho soltanto una vita da sacrificare per il mio amato Paese!
    Barney: Sai cosa disse davvero sul patibolo?
    Nathan: Me la sto facendo nei pantaloni!
    Barney: Questa è la storia vera!
    Robin: Vedi, il fatto è che spesso le ultime parole sono sopravvalutate.
  • Le ultime parole sono una cosa seria. Ti fanno riflettere. (Ted) [voce del 2030]
  • Ciao mamma, [sospira] sono pronto a conoscere mio padre... (Barney)

Episodio 15, Oh, tesoro[modifica]

  • Oh, tesoro! (Chiunque quando parla Tesoro)

Episodio 19, Un padre leggendario[modifica]

  • Per prima cosa Robin, mio padre potrebbe pestare il tuo. (Barney)
  • Un bambino ha bisogno di un canestro. (Barney)

Episodio 21, Senza speranza[modifica]

  • Barney: Ted, tu si te stesso!
    Ted: Forte!
    Barney: Ahahahah, stavo scherzando, ecco qui una lista infinita di argomenti che devi evitare!
    Ted: Wow, potrebbe anche essere divertente, infatti credo che sia stato Oscar Wilde che ha detto "L'uomo è tanto meno se stesso quanto più parla".
    Barney: Ted, leggi!
    Ted: Hai ragione. [Prende il primo dei foglietti che gli ha dato Barney]"Non devi citare Oscar Wilde".
  • Certo... che due palle! (Barney mentre pesca col padre e il fratellastro)

Episodio 22, Il cocktail perfetto[modifica]

  • [Flashback dove Lily ha bevuto del Martini e da ubriaca parla con Robin] Sai cosa sarebbe una cosa favolosa? Se ci baciassimo! Sarebbe una cosa troppo da pazzi! [Rivolta a Ted e Barney] Ehi, perché non ci sfidate a baciarci? (Lily)
  • [Flashback dove Robin ha bevuto dell'assenzio e da ubriaca "vola" da destra a sinistra] Ora noi ci troviamo nel sogno di un bambino... (Robin)

Episodio 24, Sfida accettata[modifica]

  • Sono incinta! (Lily)

Altri progetti[modifica]