I Jefferson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

I Jefferson

Serie TV

Descrizione di questa immagine nella legenda seguente.

Isabel Sanford, Sherman Hemsley e Mike Evans

Titolo originale

The Jeffersons

Lingua originale Inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno

1975-1985

Genere Sitcom
Stagioni 11
Episodi 253
Ideatore Don Nicholl, Michael Ross e Bernie West
Regia Bob Lally
Oz Scott
Jack Shea
Tony Singletary
Arlando Smith
Soggetto Norman Lear
Rete televisiva CBS
Interpreti e personaggi
  • Sherman Hemsley: George Jefferson
  • Isabel Sanford: Louise "Weezie" Mills in Jefferson
  • Damon Evans: Lionel Jefferson (ST. 2-4)
  • Mike Evans: Lionel Jefferson (ST. 1,6-8,11)
  • Marla Gibbs: Florence Johnston
  • Paul Benedict: Harry Bentley
  • Franklin Cover: Tom Willis
  • Roxie Roker: Helen Woodroow
  • Berlinda Tolbert: Jenny Willis-Jefferson
  • Zara Cully: Mamma Jefferson (ST. 1-4)
  • Ned Wertimer: Ralph Hart
Doppiatori italiani
  • Enzo Garinei: George Jefferson
  • Isa Di Marzio: Louise Jefferson
  • Grazia Migneco: Olivia "Mamma" Jefferson
  • Federico Danti: Lionel Jefferson
  • Pietro Ubaldi: Harold "Harry" Bentley
  • Silverio Pisu: Thomas "Tom" Willis
  • Graziella Porta: Helen Woodroow
  • Elisabetta Cesone: Jennifer "Jenni" Willis
  • Lisa Mazzotti: Florence Johnston
  • Antonello Governale : Ralph Hart

I Jefferson, sit-com statunitense trasmessa dal 1975 al 1985.

Frasi ricorrenti[modifica]

  • Io sono salito molto in alto! (George Jefferson)

Stagione 1[modifica]

Episodio 1, A Friend in Need[modifica]

  • Florence: Però prima vorrei... vi dispiace se vi faccio una domanda?
    Louise: No, dica pure.
    Florence: Lei abita in questo appartamento?
    Louise: Aha.
    Florence: E anche Lei ha un appartamento in questo palazzo?
    Helen: Sì, anch'io.
    Florence: Beh, se andiamo avanti di questo passo avremo un presidente negro!

Citazioni su I Jefferson[modifica]

  • Egocentrico, arrogante, spesso intrattabile ma innegabilmente spassosso, George Jefferson si è arricchito con le sue lavanderie ed ora può permettersi, lui nero, un superattico nella Manhattan dei bianchi. Gli fanno da contraltare la comprensiva moglie Louise, la domestica Florence, spesso caustica quanto lui, e gli eccentrici vicini di casa. (Dizionario della TV)  è necessario creare la pagina: Dizionario della TV è necessario creare la pagina: Dizionario della TV
  • La serie nasce come uno dei 4 spin-off della serie Arcibaldo ed è riuscita col tempo a sovrastare il successo dello show d'origine mantenendosi al top della fama per 11 stagioni e segnando la storia della TV a cavallo tra gli anni '70 e '80. Le tematiche politiche sono trattate sempre senza aggressività o pesantezza, anche in episodi il cui tema centrale coinvolge questioni delicate di gravità non indifferente, quali il razzismo, il suicidio o l'analfabetismo. (Il Morandini)

Altri Progetti[modifica]