Il figlio di Godzilla

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il figlio di Godzilla

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Kaijū-tō no kessen Gojira no musuko

Lingua originale giapponese
Paese Giappone
Anno 1967
Genere Commedia fantascientifico
Regia Jun Fukuda
Sceneggiatura Shinichi Sekizawa e Kazue Shiba
Produttore Tomoyuki Tanaka
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il figlio di Godzilla, film giapponese del 1967, regia di Jun Fukuda, ottavo sequel di Godzilla del 1954.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Sembra Godzilla in miniatura! (Goro Maki)
  • Il figlio di Godzilla! Gli ho trovato un nome, Minilla! (Goro Maki)

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Goro Maki: Scommetto che non c'è nessuno che riesca a starti dietro in tutta Tokyo.
    Riko Matsumiya: Tokyo? Che cos'è?
    Goro Maki: Beh, è una specie... una specie di giungla fatta dall'uomo.
  • Tsunezou Kusumi: Lei sa che cos'è lo Smegor?
    Riko Matsumiya: Sì. È un ragno gigantesco.
    Goro Maki: Godzilla, Minilla, le G-mantidi e ora lo Smegor. Questa è l'isola dei mostri!
  • Tsunezou Kusumi: Deve tener presente che nei ragni di certe dimensioni, il pericolo più grande non è il veleno.
    Goro Maki: Non è il veleno?
    Tsunezou Kusumi: È la ragnatela.
  • Goro Maki [mentre osserva Godzilla interagire con Minilla]: Oggi il vecchio pare nervoso. [Godzilla ruggisce a Minilla] Hai sentito? È furibondo.
    Riko Matsumiya: Ti sbagli. Sta dando lezioni al figlio.
    Goro Maki: Ma sei sicura? [Minilla imita il ruggito del padre] Però, è un bravo alunno! Certo che con un papà di quel genere, filar dritto è molto più prudente.
    Riko Matsumiya: Perche, credi che sia severo?
    Goro Maki: Non lo so, ma se picchia, fa male.
    Riko Matsumiya: Se lo tocca, tu gli dai una lezione, vero?
    Goro Maki: Ma certo!
  • Fujisaki: Sputa fuoco anche il piccolo Minilla?
    Goro Maki: Esatto! È intelligentissimo, impara le cose con una rapidità eccezionale.

Altri progetti[modifica]