Il ginocchio di Claire

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Il ginocchio di Claire

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Le genou de Claire

Lingua originale Francese
Paese Francia
Anno 1970
Genere commedia
Regia Éric Rohmer
Sceneggiatura Éric Rohmer
Produttore Barbet Schroeder, Paul Cottrell
Interpreti e personaggi

Il ginocchio di Claire (Le genou de Claire), film del 1970, regia di Éric Rohmer.

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Aurora: Sai, non dovrei dirtelo, ma visto che sei così ben corazzato... Laura è innamorata di te.
    Jérôme: È questo il tuo romanzo?
    Aurora: No. Me l'ha detto.
    Jérôme: Se te l'ha detto non è una cosa seria. Però se ti serve d'ispirazione... Sono sicura che te ne sei accorto, anche solo dal suo modo di guardarti.
    Aurora: Mi guarda molto ingenuamente.
    Jérôme: Oh, non ci sono più ingenue!
    Aurora: Ma sì, è una ragazzina spontanea e semplice. È per questo che è simpatica. Se poi dovessi notare le turbe erotiche di tutte le ragazze non finirei più.
  • Jérôme: [...] non ho un tipo. Per me il fisico conta poco. Almeno raggiunto un certo grado, diciamo, di accettabilità tutte le donne si equivalgono.
    Laura: Sì, ma la personalità si legge nel fisico.
    Jérôme: E tu cosa ci leggi? Che siete diversi, molto diversi.
    Laura: Ma sì, hai ragione. Alla tua età avevo un tipo di donna ideale che non corrisponde affatto a Luciende. Sì, fisicamente e moralmente non credo che sia fatta per me. Però una donna fatta per me mi stancherebbe. Non mi interessa. Mi stufa. Se sposo Luciende è per la semplice ed unica ragione che la conosco da sei anni e non mi sono stancato di lei e neanche lei di me. Perché non dovremmo continuare? Trovi che tutto questo manchi terribilmente di passione?
    Jérôme: Be', sì. Mi piace sentir amare qualcuno dal primo giorno, mica dopo sei anni. Non mi pare che sia amore, piuttosto amicizia.
    Laura: Non mi pare che sia diverso. Dopotutto amore e amicizia sono la stessa cosa.
    Jérôme: No, non sono affatto amica delle persone che amo. Amare mi rende cattiva.
    Laura: Ah sì? A me no. Non credo i un amore senza amicizia.
    Jérôme: Può darsi, ma per me l'amicizia viene dopo.
    Laura: Be', prima o dopo poco importa. Ma c'è una cosa bellissima nell'amicizia che vorrei ritrovare nell'amore: il rispetto della libertà altrui. Non c'è quest'idea di possesso.
  • Laura: Quando mi innamoro sono rpesa interamente e dimentico che sono felice di vivere.
    Jérôme: Non devi farlo. Non devi sacrificare la vita o la gioia di vivere all'amore.
    [...]
    Laura: In fondo non mi piace essere innamorata. Non mi piace. Mi impunto, non mi interesso ad altro, non vivo più. Non è divertente.

Altri progetti[modifica]