Irwin Shaw

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Irwin Shaw, 1948

Irwin Shaw, pseudonimo di Irwin Gilbert Shamforoff (1913 – 1984), scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Incipit di alcune opere[modifica]

L'amico di famiglia[modifica]

Era in un letto non suo. C'era un brusio attorno a lui. Un'impressione di bianco. Macchinari.[1]

Lavoro di notte[modifica]

Era notte ed ero solo, dietro la porta chiusa e il vetro a prova di pallottola. Fuori, la città di New York era nella stretta scura di gennaio.[1]

Note[modifica]

  1. a b Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]