István Széchenyi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

István Széchenyi conte di Sárvár-Felsővidék (1791 – 1860), politico, scrittore ed aristocratico ungherese.

Citazioni di István Széchenyi[modifica]

  • Sul nome di Kossuth peserà la benedizione o la maledizione dell'Ungheria? Né questa né quella, come neanche su quello di Széchenyi. Alla fine ci incontreremo e ci uniremo nella storia.[1]
  • Solo il debole ama se stesso, il forte porta nel cuore nazioni intere.[2]

Citazioni su István Széchenyi[modifica]

Note[modifica]

  1. Citato in Paolo Ruzicska, Storia della letteratura ungherese, Nuova Accademia Editrice, Milano, 1963, capitolo XLVIII, p. 577.
  2. Citato in Paolo Ruzicska, Storia della letteratura ungherese, Nuova Accademia Editrice, Milano, 1963, capitolo XLVIII, p. 584.

Altri progetti[modifica]