Izrail' Moiseevič Metter

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Izrail' Moiseevič Metter (1909 – 1996), scrittore russo.

Citazioni di Izrail' Moiseevič Metter[modifica]

  • I ricordi sono come uova d'uccello nel nido: l'anima li scalda per lunghi anni e d'un tratto essi rompono il guscio disordinatamente, inesorabilmente.[1]

Note[modifica]

  1. Da Ritratto di un secolo, traduzione e cura di Anna Raffetto, Einaudi, Torino, 1998, p. 246. ISBN 88-06-14114-7, citato in Clara Serra, Tra regina e re. un guerriero fa per tre, ma io non so perché, Guida, Napoli, 2004, p. 113. ISBN 88-7188-762-X

Altri progetti[modifica]