Jacquemart Giélée

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Jacquemart Giélée scritto spesso Gielé (XIII secolo d. C.), poeta francese.

Citazioni di Jacquemart Giélé[modifica]

  • Non fare mai di un uomo che non sia di buon nome il tuo consigliere.
Onque ne fai ton conseiller | d'ome qui ne soit de boin nom. (Da Renart le Nouvel, verso (line) 2008.[1])
  • É saggio chi fa del suo torto il suo diritto.
Sage est ki fait de son tort | son droit.(Da Renart le Nouvel, verso (line) 2291.[2])

Note[modifica]

  1. Citato in Dictionary of quotation by Thomas Benfield Arbottle and Colonel Philip Hugh Dalbiac, with authors' and subjects' indexes, Swan Sonnenschein & Co., Londra, New York: The MacMillan Co. 1904, p. 173
  2. Citato in Dictionary of quotation by Thomas Benfield Arbottle and Colonel Philip Hugh Dalbiac p. 204

Altri progetti[modifica]