Joe Eszterhas

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Joe Eszterhas, all'anagrafe József Eszterhas (1944 – vivente), sceneggiatore statunitense.

Incipit di F.I.S.T.[modifica]

Cleveland, Luglio 1934. Sei e trenta del mattino. Joe Kovak attraversò il quartiere diretto al suo altoforno presso le acciaierie Baldwin & Johnson.[1]

Note[modifica]

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progetti[modifica]