Joseph Wood Krutch

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Joseph Wood Krutch (1893 – 1970), scrittore, critico e naturalista statunitense.

  • La nostra è una causa perduta e non vi è posto per noi nell'universo naturale, ma non per questo ci rincresce di essere umani. Preferiremmo sempre morire come uomini che vivere come animali.[1]

Note[modifica]

  1. Da Il temperamento moderno; citato in Bertrand Russell, La conquista della felicità, traduzione di Giuliana Pozzo Galeazzi, Longanesi, Milano, 1969, p. 26.

Altri progetti[modifica]