Josephine Butler

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Josephine Butler

Josephine Elizabeth Butler (1828 – 1906), attivista britannica.

  • La Gran Bretagna in futuro sarà giudicata, condannata o giustificata, per il trattamento riservato alle innumerevoli razze di diverso colore, pagane o cristianizzate, sulle quali si estende il suo dominio.[..] Il pregiudizio razziale è un veleno che deve essere eliminato se il mondo sarà mai tutto cristianizzato e se la Gran Bretagna vuole mantenere la sua posizione elevata e responsabile, che le è stata data, tra tutte le nazioni. (in Native Races and the War, London, Gay & Bird, 1900, OCLC 10402401, pp. 152-153)
  • Si perdona all'uomo ciò che si condanna ferocemente nella donna. (in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019. ISBN 9788858022900)
It is a fact, that numbers even of moral and religious people have permitted themselves to accept and condone in man what is fiercely condemned in woman.

Altri progetti[modifica]

donne Portale Donne: accedi alle voci di Wikiquote che trattano di donne