Jules Claretie

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Jules Claretie

Jules Arsène Arnaud Claretie (1840 – 1913), scrittore, storico e giornalista francese.

[su Ferdinando Petruccelli della Gattina] Diceva tutto nelle sue corrispondenze, questo uomo diabolico, e bisognava tagliarne le frasi mordenti o feroci, attenuare, velarne il pensiero. (citato in Ferdinando Petruccelli della Gattina, I suicidi di Parigi, a cura di Achille Macchia, Bideri, 1915, p. 6)

Altri progetti[modifica]