Kim Edwards

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Kim Edwards (1958 — vivente), scrittrice statunitense.

Incipit di Figlia del silenzio[modifica]

La neve aveva cominciato a cadere qualche ora prima dell'inizio del travaglio. Prima, nello spento grigiore del tardo pomeriggio, a radi fiocchi, poi con mulinelli, turbini mossi dal vento ai margini del grande portico davanti alla casa. Lui le stava accanto, nel vano della finestra: guardava le raffiche violente gonfiarsi, vorticare e posarsi al suolo. Nei dintorni si erano accese le luci e i rami nudi degli alberi erano diventati bianchi.

Bibliografia[modifica]

  • Kim Edwards. Figlia del silenzio, traduzione di Luciana Crepax, Garzanti, 2007. ISBN 9788811686002

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]