Kofi Annan

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Kofi Annan

Kofi Annan (1938 – vivente), politico e diplomatico ghanese.

Citazioni di Kofi Annan[modifica]

  • Come ribadisce Papa Francesco, il cambiamento climatico è una minaccia totalizzante [...] Mi congratulo con il Papa per la sua forte leadership morale ed etica. Abbiamo bisogno di più di tale guida ispirata. Ci vediamo al vertice sul clima a Parigi?
As Pope Francis reaffirms, climate change is an all-encompassing threat [...]. I applaud the Pope for his strong moral and ethical leadership. We need more of such inspired leadership. Will we see it at the climate summit in Paris?[1]
  • Dai tempi dell'Olocausto, con grande ignominia, il mondo ha fallito più di una volta nel prevenire o porre fine a dei genocidi, per esempio in Cambogia, in Ruanda e nell'ex Jugoslavia.[2]
  • Le droghe stanno distruggendo la nostra società, generando crimine, diffondendo malattie come l'AIDS, e uccidendo la nostra gioventù e il nostro futuro.
Drugs are tearing apart our societies, spawning crime, spreading diseases such as AIDS, and killing our youth and our future.[3]

Scontri di civiltà: non è mai la fede il problema

Avvenire, 11 gennaio 2009

  • Penso che sia di vitale importanza per noi superare i "risentimenti", e stabilire relazioni di fiducia tra le comunità.
  • Occorre fare attenzione a non lasciare che i crimini commessi da singole persone o da piccoli gruppi ci facciano cadere nella trappola delle "generalizzazioni", in modo che questi atti condizionino il nostro modo di guardare a intere popolazioni, intere regioni e religioni.
  • La diversità tra culture è qualcosa da valorizzare, non da temere.
  • Molte guerre, purtroppo, derivano dal timore di coloro che sono diversi da noi stessi. Solo attraverso il "dialogo" si possono superare queste paure.

Note[modifica]

  1. (EN) Citato in Statement by Kofi Annan, Chair of the Africa Progress Panel and Kofi Annan Foundation, in Support of the Encyclical on Climate Change by His Holiness Pope Francis, Globenewswire.com, 18 giugno 2015.
  2. 24 gennaio 2005; citato in Christian Rocca, Contro l'ONU, Linadu.
  3. (EN) Citato in Young People and Drugs, Awake! magazine, Jehovah's Witnesses, 8 aprile 2003.

Altri progetti[modifica]