Leprechaun 2

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Leprechaun 2

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Leprechaun 2

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1994
Genere horror
Regia Rodman Flender
Sceneggiatura Turi Meyer, Al Septien, Mark Jones
Produttore Mark Jones
Interpreti e personaggi

Leprechaun 2, film statunitense del 1994, regia di Rodman Flender, con Warwick Davis. Seguito del film Leprechaun.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Una maledizione peserà sulla tua prole, William O'Day! Oggi hai salvato tua figlia, ma al compimento del mio prossimo millennio scoverò l'ultima discendente della tua stirpe e pretenderò che sia mia sposa! Ha ha ha ha ha! Buona Festa di San Patrizio! (Leprecano)
  • Che schifo! Ma è canadese! L'unico vero wiskey è irlandese! (Leprecano)
  • Niente è più buono di una pizza gratis. Ora devo scoprire anche come avere una birra a sbafo. (Morty)
  • Tu credi normale che ciò che hai visto sia reale, ma il leprecano fatato stavolta ti ha ingannato. (Leprecano)
  • Un primo starnuto, un secondo starnuto, al terzo starnuto sarai mia sposa senza rifiuto. (Leprecano)
  • Baciami, presto sarò tuo. (Leprecano)
  • Non sono né un elfo né un nano. Io sono un leprecano. (Leprecano)
  • Piange la sposa, perché ancora non sa che sarà una notte d'amore senza posa. (Leprecano)

Dialoghi[modifica]

  • Cody: Non sei in grado di guidare.
    Morty: Perché no?
    Cody: Perché sei completamente sbronzo!
    Morty: E questo che cavolo significa? Qual è la regola numero uno?
    Cody: Mai mandare via clienti paganti.
    Morty: Forse barcollo un po', ma non sono così stupido da buttare a mare un gruppo di clienti paganti [va a sbattere contro la porta] Ma d'altra parte, c'è la regola numero due.
    Cody: Che sarebbe?
    Morty: Mai uccidere clienti paganti.
  • Leprecano: Che te ne pare della tua camera nuziale?
    Bridget: È... è... è orrenda!
    Leprecano: Sì, manca un tocco femminile, ma tu saprai come fare.
  • Morty: Ascolta: i polizziotti ti stanno cercando dappertutto, hanno trovato quel ragazzo morto da Bridget, lei è sparita, dicono che sei stato tu.
    Cody: Io? Ma è pazzesco!
    Morty: È quel che ho detto ai polizziotti, ma dimmi che è successo.
    Cody: È stato un leprecano.
    Morty: ... Meglio che richiami la polizia.
  • Morty: D'accordo, hai una moneta d'oro, è antica ed è simile a quella del libro. Okay, forse si potrebbe ricavarci qualcosa, ma queste storie dei leprecani...
    Cody: Dalla a me!
    Morty: Cody, se sniffassi qualcosa me lo racconteresti, vero?
  • Morty: Avrei fatto meglio a non comperare questo libro cinque anni fa! Non lo so quello che hai visto, ma ti dico che i leprecani non esistono!
    Leprecano [comparso dal nulla]: Che cosa hai detto? Dunque i leprecani non esistono?
  • Leprecano: Ho aspettato mille anni per questa notte, ma ne è valsa la pena pur di sposare te, l'ultima degli O'Day.
    Bridget: Io non mi chiamo O'Day, ti stai sbagliando.
    Leprecano: In te scorre il sangue degli O'Day, ne sento l'odore.
  • Cameriere: Paga il conto, così me ne vado a casa!
    Leprecano: Ah, allora è il mio oro quello che vuoi?
    Cameriere: Carta d'oro, Visa, Mastercard, preferirei contanti, ma forse sei un po' a corto. Ha ha ha ha ha!
  • Leprecano: Non si dovrebbe mai chiedere ad un leprecano di dare il suo oro.
    Cameriere: Oh, ma allora sei fissato con questa parte! "Non si dovrebbe mai chiedere ad un leprecano di dare il suo oro". Ha ha ha ha! Mi fai morire!
    Leprecani: Non è una cattiva idea!
  • Morty [morendo]: Aiutami.
    Leprecano: Io gli aiuto gli amici, ma ti ho già accontentato tre volte. Ha ha ha ha!
  • Bridget: Come l'hai capito che non ero io a chiederti lo scellino?
    Cody: Baciava in modo diverso da te.

Altri progetti[modifica]

La saga di Leprechaun
Leprechaun (1993) · Leprechaun 2 (1994) · Leprechaun 3 (1995) · Leprechaun 4 - Nello spazio (1997) · Leprechaun 5 (2000) · Leprechaun 6 - Ritorno nel ghetto (2003)