Leslie Halliwell

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Leslie Robert James Halliwell (1929 – 1989), storico del cinema, critico ed enciclopedista britannico.

Incipit di Mani dalle lunghe dita[modifica]

Di solito io non sogno. Per di più, prima di incontrare Paul Binet, non avevo mai avuto in vita mia un'esperienza che si potesse considerare soprannaturale. Prendevo la vita come veniva; ero contento del mio lavoro e dei miei divertimenti; ritenevo che ogni cosa avesse una spiegazione scientifica. Tutto quello che avevo fatto di un certo valore consisteva nell'aver gettato un po' di luce su oscuri avvenimenti storici o letterari. Non mi attira il mistero: io gli do una spiegazione. In particolare, ho smascherato diverse imposture alle quali si attribuiva una natura occulta. Eppure ora mi trovo a raccontare una serie di avvenimenti che sfidano l'analisi razionale. Forse il fatto stesso di ricapitolare una sequenza cronologica può portare un ulteriore chiarimento. Temo tuttavia di no.

Bibliografia[modifica]

  • Leslie Halliwell, Mani dalle lunghe dita, traduzione di Gianni Pilo, in "L'orrore del buio", a cura di Karl Edward Wagner, Newton & Compton, 1996. ISBN 8881831988

Altri progetti[modifica]