Letitia Elizabeth Landon

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Letitia Elizabeth Landon

Letitia Elizabeth Landon, meglio conosciuta con le iniziali L. E. L. (1802 – 1838), scrittrice e poetessa inglese.

Citazioni di Letitia Elizabeth Landon[modifica]

  • È cosa spiacevole avere un'opinione divergente dal resto della propria specie – significa farsi una sorta di Polo Nord proprio, e mettersi poi alla sua ricerca.
It is an unpleasant thing to differ in opinion with the rest of one's species – it is making a sort of North Pole of one's own, and then setting out in search of it.[1]
  • [...] l'entusiasmo è la particella divina nella nostra composizione: con esso siamo grandi, generosi, e veri; senza di esso siamo piccoli, falsi e meschini.
[...] enthusiasm is the divine particle in our composition: with it we are great, generous, and true; without it, we are little, false, and mean.[2]
  • Un grande cambiamento nella vita è come un bagno freddo in inverno – tutti esitiamo al primo tuffo.
A great change in life is like a cold bath in winter – we all hesitate at the first plunge.[3]
  • L'affetto è più questione di abitudine che di sentimento, più di quanto ci piaccia ammettere [...].
Affection is more matter of habit than sentiment, more so than we like to admit [...].[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Da Calendar of the London Seasons, in The New Monthly Magazine and Literary Journal, Henry Colburn, Londra, 1834, vol. XL, parte prima, p. 425.
  2. (EN) Da Ethel Churchill: or, the two brides, Henry Colburn, Londra, 1837, vol. I, p. 240.
  3. a b (EN) Da Romance and Reality, J. & J. Harper, New York, voll. I-II; vol. I, 11.

Altri progetti[modifica]