Linda Castillo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Linda Castillo (?), scrittrice statunitense.

Incipit di La lunga notte[modifica]

L'agente Chuck 'Skid' Skidmore rimpianse di essersi concesso quell'ultima tazza di caffè. Se non fosse stato per la nuova cameriera della tavola calda si sarebbe fermato alla prima. Ma cavolo, quant'era carina. Così aveva trascorso l'intera pausa cena seduto lì al bancone, buttando giù caffeina come un ragazzino di dieci anni tracanna Coca-Cola, mentre Brandy, tutta servizievole, continuava a riempirgli la tazza, intrattenendolo con le sue chiacchiere da ventenne e una scollatura ballonzolante in bella mostra.

Bibliografia[modifica]

  • Linda Castillo, La lunga notte, traduzione di Lisa Maldera, TimeCrime, 2012. ISBN 9788862564557

Altri progetti[modifica]