Lorna Byrne

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Lorna Byrne (1953 — vivente), scrittrice irlandese.

Incipit di Un angelo tra i capelli[modifica]

Quando avevo due anni, il dottore disse a mia madre che ero ritardata.
Ero ancora in fasce e lei aveva notato che era come se vivessi in un mondo tutto mio. Ricordo perfino i momenti in cui, sdraiata nella culla – per la verità, era una grossa cesta –, la vedevo china su di me. Intorno a lei risplendeva una luce bellissima, piena di creature che rifulgevano di tutti i colori dell'arcobaleno: erano molto più alte di me, ma più basse di lei; la loro statura era più o meno quella di un bambino di tre anni. Quegli esseri fluttuavano nell'aria come piume; ricordo ancora quando mi allungavo per toccarli, senza però mai riuscirci.

Bibliografia[modifica]

  • Lorna Byrne, Un angelo tra i capelli, traduzione di Cristina Luisa Coronelli, BUR, 2011. ISBN 9788817052603

Altri progetti[modifica]