Louis Kahn

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Louis Kahn: Assemblea nazionale del Bangladesh, a Dacca

Louis Kahn, alla nascita Itze-Leib Schmuilowsky (1901 – 1974), architetto statunitense.

Citazioni su Louis Kahn[modifica]

  • Kahn era un «vieux prodige» [...] Piccolo di statura, il volto ustionato e riarso come per ataviche privazioni, con occhi sfavillanti dilatati da spessissime lenti, la sua figura appariva tutt'altro che eroica: profugo, permanentemente sradicato dall'humus americano, l'educazione Beaux Arts non mai superata l'aveva relegato ai margini, anzi fuori del movimento moderno. [...] Tuttavia lanciava nell'insegnamento una carica ipnotica, riproponendo da zero i problemi architettonici e scavandone la genesi e i principi. La sua passione galvanizzò i giovani perplessi e confusi dalla crisi dell'«International Style». (Bruno Zevi)

Altri progetti[modifica]