Love (serie televisiva)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Love

Serie TV

Questa voce non contiene l'immagine della fiction televisiva. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Love

Paese Stati Uniti d'America
Anno

2016

Genere commedia, dramma televisivo, romantico
Stagioni 2
Episodi 22
Ideatore Judd Apatow, Paul Rust, Lesley Arfin
Rete televisiva Netflix
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Love, serie televisiva statunitense trasmessa dal 2016.

Stagione 1[modifica]

Incipit[modifica]

Mickey: Cos'hai Nonno, dove vai? [al gatto]... Porca puttana, chi cazzo sei, che vuoi?
Eric: Ehi, ehi, sono io, sono io, sono io.
Mickey: Ma che cazzo ci fai qui, mi hai spaventata a morte.
Eric: Scusa, scusa, mi dispiace.
Mickey: Non ti sopporto quando fai così.

Episodio 1, L'inizio[modifica]

  • Tu sei incasinata quanto me, la differenza è che io ho le palle per ammetterlo. (Eric) [a Mickey]
  • Hailey: Noi, in realtà volevamo... volevamo tanto provare un ménage à trois.
    Gus: Oh, ok. Sì.
    Hailey: Sì. Tu, Gus, ne hai mai fatto uno?
    Gus: Ah... no. Io per quanto mi sforzi di ricordare, no, non ho mai fatto una cosa a tre.
  • Gus: Ehi, scusate... lo pago io, d'accordo?
    Cassiere: Ne sei sicuro?
    Gus: Sì... sì, ne sono sicuro.
    Cassiere: Ok.
    Mickey: Anche un pacchetto di sigarette?
    Gus: Sì, anche le sigarette.
    Mickey: Le Parliament.

Episodio 2, Una lunga giornata[modifica]

  • Bertie: Da quanto tempo conosci Mickey?
    Gus: Ah... da circa quindici minuti. E tu?
    Bertie: Da ieri.
  • Non te lo dice mai nessuno. Nessuno ti prende da parte e ti avvisa: «Ehi, perché tu lo sappia, le relazioni sono una fottuta bugia.». Quindi tu continui a credere a questa maledetta illusione di una storia d'amore che evolve e diventa migliore e... ma perché ci fanno questo? Da dove vengono queste bugie? Sai che ti dico? Io so, lo so, dalle canzoni e dai libri e dai film ovviamente. (Gus)

Episodio 3, La prova[modifica]

  • Kevin: "Come va" è perfetto, amico. Ho scopato una sacco di volte scrivendo "come va". Ti risponderà, non preoccuparti.
    Gus: Perché sai, preferisco fare così, non voglio di nuovo finire per essere uno di quelli che scrive troppo, che manda un libro di messaggini stupidi.
    Kevin: E fai bene, non dimenticare mai che niente secca una vagina più di un paragrafo.

Episodio 8, Titoli di coda[modifica]

  • Kevin: Lo so che è un buon consiglio. Io sono il tizio di colore che arriva in tutti i film e da al suo amico il consiglio perfetto, ma ogni volta che faccio il provino per quei ruoli non mi prendono mai.
    Gus: Meglio così, io odio quando succede nei film.
    Kevin: Davvero? Quella è la mia parte preferita.
    Gus: Davvero? È la parte che mi piace di meno.
    Kevin: C'è posta per te, Dave Chappelle è stato grande in quel film.
    Gus: Vero, ha recitato benissimo nel ruolo... dell'affidabile amico nero. Tu saresti perfetto.
    Kevin: Lo so che sarei perfetto, per questo sono venuto qui per diventarlo, di certo non per distribuire panini.

Stagione 2[modifica]

Episodio 11, Lunga distanza[modifica]

  • Bertie: Ho delle novità molto eccitanti per te, si tratta di qualcosa che aprirà molte strade nella tua vita.
    Randy: Sembra fantastico, abbiamo vinto qualcosa?
    Bertie: Non proprio, voglio rompere con te.
    Randy: Che?
    Bertie: Ascoltami, questa rottura ti darà delle fantastiche opportunità per conoscere nuove persone. È arrivato il momento di spiegare le ali e volare, perché sei pronto e non posso trattenerti.

Altri progetti[modifica]