Luca Beltrami

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Luca Beltrami

Luca Beltrami (1854 – 1933), architetto, storico dell'arte e politico italiano.

Citazioni di Luca Beltrami[modifica]

  • [...], il concorso bandito venticinque anni or sono per la Piazza del Duomo [di Milano] ebbe a subire il traviamento dell'opinione pubblica.
    Il Mengoni, il quale, a molte qualità d'architetto, sapeva opportunamente accoppiare una grande pratica dell'ambiente sociale, non tardò a scorgere il lato debole della questione, quello dal quale era possibile arrivare al risultato di soddisfare o meglio impressionare l'opinione pubblica.
    Egli che logicamente avrebbe dovuto partire dallo studio fondamentale, tanto dell'organismo topografico della città che delle esigenze da soddisfare mediante l'opportuna destinazione degli erigendi fabbricati [...] invertì e mutilò tale procedimento logico, partendo dal punto cui doveva arrivare, e cioè proponendosi o imponendosi dapprima un tema, e cercando poi di adattarvi, o meglio assoggettarvi tutte le esigenze della questione. Gli è ch'egli aveva compreso come, anziché persuadere con ragioni, fosse più facile colpire l'immaginazione e come alle aspirazioni incerte e retoricamente classiche, non potesse corrispondere che la facile e superficiale scenografia.[1]

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]