Luciano Garofano

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Luciano Garofano

Luciano Garofano (1953 – vivente), biologo italiano, generale in congedo dell'Arma dei Carabinieri.

Assassini per caso[modifica]

Incipit[modifica]

Persino privo di vita il suo corpo è bello, bruno e sinuoso. Sembra che si sia appena risvegliata da un sonno profondo. I suoi occhi verdi hanno una tonalità più simile al colore della seta indiana che allo smeraldo. Brillanti, addirittura radiosi, sono incorniciati da ciglia lunghe e appuntite che curvano dolcemente verso le tempie. Vividi, addirittura nello sguardo vitreo della morte.

Citazioni[modifica]

  • Capricciosamente l'aria penetra nella stanza da sotto la porta. Da qualche parte nel casolare, una finestra è aperta. Una persiana sbatacchia contro il davanzale. Sono passati solo cinque giorni dal plinilunio, e la luce della luna è ancora intensa e proietta il suo riflesso sul muschio che ricopre il tetto. Il riverbero ricorda il luccichio sul mare calmo. Ma la scena del delitto è al buio, le tende sono state tirate. Il sipario è calato. (p. 4)

Bibliografia[modifica]

  • L. Garofano, P. Russel, J. Graham, Assassini per caso, Rizzoli, Milano, 2010.

Altri progetti[modifica]