MW

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

MW, manga del 1976 di Osamu Tezuka.

Frasi[modifica]

  • Reverendo, nel mondo regna ogni sorta di male: omicidi, delitti sessuali, corruzione... ma il più spregevole lo commette chi chiude gli occhi davanti a crimini di questo genere!! (Meguro, vol. 2, p. 16)
  • Che cosa è bene e che cosa è male? Questo non lo decidono gli uomini. (Don Garai, vol. 2, p. 19)
  • Non sarà che il demonio e Dio, in definitiva, sono la stessa cosa? (Sumiko, vol. 3, p. 61)
  • Non c'è condanna per un morto. (Meguro, vol. 3, p. 190)

Citazioni su MW[modifica]

  • Ho concepito questa storia con l'intento di presentare ai lettori un dramma picaresco che stravolgendo le tradizionali atmosfere dei miei racconti li lasciasse stupefatti.
    Avrei voluto che tutti i mali della società – conformismo, ozio, indolenza, tradimento, violenza, concupiscenza, stupro – e soprattutto i mali della politica vi fossero rappresentati nella forma di una depravazione assoluta.
    Ora provo un grande rammarico. Il mio stile inadeguato mi costringe a concludere l'opera senza esserci riuscito... (Osamu Tezuka)

Bibliografia[modifica]

  • Osamu Tezuka, MW, traduzione di Francesco Nicodemo, Hazard Edizioni, Milano, 2005 (3 volumi).

Altri progetti[modifica]